1 maggio 2012

Rotolini di pasta agli spinaci con besciamella alle carote

Quante ricette mi son passate per la mani prima di avere il coraggio di avventurarmi in quella che mi sembrava una ricetta difficilissima.
In realtà forse lo sarebbe stata se, al posto di comprare le sfoglie già pronte dal pastaio, le avessi fatte in casa.
Sicuramente è stata un'esperienza quasi mistica perché qualche rotolino è volato via dalla teglia durante la preparazione, causa eccesso di traffico in cucina.
Nonostante i pianeti contrari però, il risultato è stato piacevole ed ha trovato il consenso anche dei più scettici.
Ho preparato questo primo piatto per il pranzo di Pasqua, quindi non pensate che io abbia già comprato tutta questa roba per la mia cucina; abbiamo a mala pena i piatti e non sono neanche granché!
Per la besciamella alla carota ho preso spunto da questa ricetta, mentre per il condimento dell'interno da quest'altra; ho comunque fatto delle variazioni in base ai gusti dei miei invitati!
Tempo necessario: 1 ora e 20 minuti
Ingredienti per 10 persone:
2 grandi sfoglie di pasta fresca
1 kg spinaci
250 g Philadelphia
200 g parmigiano grattugiato
1 l besciamella
4 carote
1 cipolla
sale
Colonna sonora: Gino Paoli - Me in tutto il mondo

Cuciniamo  gli spinaci e lasciamoli a scolare per tutto il tempo necessario, strizzandoli con una forchetta di tanto in tanto. 
Solo quando saranno ben asciutti uniamoli al Philadelphia e mescoliamo fino a che non sarà omogeneo.
Passiamo alle carote, che faremo a rondelle e stuferemo dopo aver soffritto le cipolle; non facciamo particolare attenzione alle dimensioni, sia delle carote che della cipolla, tanto poi le frulleremo nel mixer per creare una crema.
Uniamo la crema di carote alla besciamella e mettiamo da parte a raffreddare.
Facciamo cuocere 2-3 minuti la sfoglia di pasta fresca in acqua bollente già salata; una volta tolta dall'acqua facciamola raffreddare qualche minuto prima di iniziare a condirla o rischieremo di romperla. 
Mettiamo lungo tutta la sfoglia uno strato non troppo spesso di spinaci e spolveriamo poi con il parmigiano.
Arrotoliamo la sfoglia su se stessa e chiudiamo stringendo con della carta di alluminio a formare una caramella. 
Mettiamo la "caramella" in freezer per almeno 10 minuti e poi, dopo aver tolto la carta di alluminio, tagliamo a fettine di circa 2/3 centimetri.
Prima di disporre i rotolini nello stampo, bagniamo il fondo della teglia con la besciamella, dopo di che mettiamo i rotolini uno vicino all'altro come si vede dalla foto che segue.
Solo dopo averli tagliati e disposti tutti nello stampo ricopriamoli con la rimanente besciamella; anche se vi sembrerà troppa mettetela lo stesso tanto troppa non è di sicuro.
Se volete preparare questi rotolini per un pranzo che prevede molte altre portate, potete anche prepararli il giorno prima per poi metterli in forno una mezz'ora prima del pranzo.
In forno, a 180° circa, saranno pronti in mezz'ora, minuto più minuto meno, e non dimentichiamo di far colorare la parte superiore sotto al grill se necessario.
Questo è più o meno il risultato finale; la luce non mi è stata d'aiuto e neanche la fretta!!!
In questi giorni di caos e di adeguamento, non riesco molto a star a passo con tutti i bellissimi contest che ci sono in giro.
Quando un post però si avvicina alle qualità richieste per partecipare, sono felice di farne parte anche io. 
Secondo me questa ricetta va benissimo per questo contest in collaborazione con Enjoy:
Ringrazio di cuore Elena di Le Ricette del Bosco Fatato e Tiziana de L'Ombelico di Venere per avermi pensata in occasione di un premio portafortuna.
Cumulerò i due premi:
Ecco la coccinella porta fortuna ed un mio banner ancora non ce l'ho quindi perdonate la mancanza.
I tre cibi preferiti non sono difficili da stabilire:
1) Patatine fritte
2) Pollo al forno della nonna
3) Insalata di mare

Più difficile sarà la scelta dei 10 blog cui portare fortuna, e non perché non ce ne siamo ma al contrario perché vorrei concederla a tutti indistintamente; provo a fare una selezione:

Ho provato a consigliarvi i miei preferiti, quelli che giornalmente controllo nella speranza che abbiano pubblicato qualcosa di nuovo.
Grazie di nuovo a Tiziana ed Elena.

Alla prossima.

M.


14 commenti:

  1. :O apro il tuo post per leggere la ricetta e cosa trovo? Un premio per me?? Ma grazieeee!!! :D
    Ottimi questi rotolini e poi la besciamella alle carote dev'essere buonissima!! ^_^
    Un bacio e grazie ancora

    RispondiElimina
  2. Uh mamma... ma che robina buona! Assolutamente da rifare, devo trovare un pastaio, perché io con la sfoglia della pasta non vado troppo d'accordo! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao ,bello il tuo blog mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  4. rotolino ricco mi ci ficco!!!!

    RispondiElimina
  5. *_* Besciamella alle carote, wow! Questi rotolini son da provare!

    RispondiElimina
  6. ma che bella ricetta e il risultato si vede eccome!!!bontà mia che golosità...complimenti!!

    RispondiElimina
  7. MHm sembrano davveri squisiti questi rotolini!! NOn troppo complicati da fare se, come dici tu, si compra la pasta già fatta ma decisamente da effetto wow.
    Da provare!

    RispondiElimina
  8. ma che bella ricetta...perfetta per il contest! ma hai lasciato il commento al post del mio blog? Mi pare di no...corri, altrimenti non potrai partecipare!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ciao, ma che belli tutti quei rotolini, mi piacciono molto con quella deliziosa besciamella di carote!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Risposte
    1. Eh sì Monica, la teglia per aria quasi sotto sopra e qualche rotolino che è volato via..per fortuna gli altri sono rimasti ben attaccati alla teglia grazie allo strato di besciamella che ha fatto da collante!!! scene esilaranti! :-)

      Elimina
    2. incidenti di percorso di noi cuoche pasticcione!!!!
      buon fine settimana cara,a presto!!

      Elimina

Dimmi che ne pensi...