26 maggio 2013

Patate sabbiose

Una grandissima domenica questa e a dir la verità è stata anche una gran settimana, nonostante il brutto tempo si metta d'impegno per far passare l'allegria. 
La settimana di lavoro è terminata con un'auto sotto casa arrivata per me dalla Sicilia; guardata con sospetto e poca fiducia, è bastato andare in un gran supermercato, dove ho potuto comprare senza pesare le buste ed ho trovato tutto quello che una food blogger può desiderare, per iniziare ad amarla ed a sentirla d'aiuto. 
Sarà stato per questo che il mio fine settimana, che avrebbe dovuto essere dedicato al relax, si è trasformato in un delirio! 
Cinque piatti da postare, una corsetta al parco e tante letture più o meno interessanti. 
La ricetta che vi posto però non è una delle produzioni di questo fine settimana. 
E' una ricetta che tantissimi anni fa presi dal blog di Misya e che, essendo davvero molto buona, ripropongo quando posso. 
Naturalmente è stata apprezzata anche dai miei ospiti di questa settimana, che spero di rivedere presto in Lombardia anche se mi auguro sempre di rivederli ancor prima al mare in Sicilia!!
Tempo necessario: 45 minuti
Ingredienti per 6 persone:
1 kg patate
3 cucchiai olio EVO
4 cucchiai pan grattato
2 cucchiai paprika dolce
3 cucchiai parmigiano grattugiato
Colonna sonora: Jovanotti - Le tasche piene di sassi

Mentre le patate cuociono due, tre minuti in acqua bollente salata, uniamo pan grattato, parmigiano e paprika così da formare una panatura. 
Scoliamo bene le patate e mettiamole su una placca con carta forno ben oleata; disponiamole il più larghe possibili. 
Cospargiamo sopra la panatura, mescoliamole bene e ricopriamo con l'olio prima di infornarle per circa 30 minuti a 180°. 
Se amate il bruciacchiato come me, potete poi selezionarvi quelle più buone!
Vi auguro una buona settimana ed auguro a me stessa di arrivare a venerdì il prima possibile così da rivedere la mia little sister!!

Alla prossima.

M.

7 commenti:

  1. Che buone le tue patate!!
    Faccio anche io una ricetta simile ma senza la paprika!!
    Bravissima Magda!!!
    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  2. anche io le faccio cosi! le adoro!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. In tutte le salse...sempre il solito!!

      Elimina
  4. Un classico che non passa mai di moda.....troppo buone!!!! Complimenti... Mi unisco ai tuoi lettori e vado a farmi un giretto per il tuo blog!!!
    Buona giornata
    Mila (http://ilmestolobirichino.blogspot.ir)

    RispondiElimina
  5. sai che non le ho mai fatte? Che buone devono essere..........

    RispondiElimina

Dimmi che ne pensi...